Pagamenti con POSTEPAY




Molti clienti hanno difficoltà ad utilizzare la carta POSTEPAY per il pagamento dei nostri servizi.

La carta POSTEPAY non è ben accetta per il pagamento diretto tramite PayPal (il sistema che Newradio utilizza per le transazioni elettroniche) perchè ritenuta poco affidabile ed insicura.

E' possibile però utilizzare la carta POSTEPAY con Paypal in un altro modo, molto più facile e sicuro nel tempo.

Ecco come fare:

Apri un conto PayPal (se ancora non lo hai fatto). E' facile e sopratutto sicuro e GRATUITO.

Clicca qui per andare al sito di Paypal.

Accedi alla sezione Profilo del tuo conto PayPal e collega la prepagata POSTEPAY.

Inserisci i dati della carta

Per pagare con PayPal devi inserire solo l’indirizzo email e la password scelti durante la registrazione. Quando paghi, i fondi vengono prelevati dalla carta prepagata che hai collegato al conto PayPal. Se però sul saldo del conto sono presenti dei soldi (a seguito di vendite con PayPal o ricarica con conto bancario), questi verranno utilizzati per primi.

Dopo avere collegato la carta prepagata al conto PayPal, è necessario confermarla.
Questo passaggio permette di verificare che la carta appartenga davvero al titolare del conto PayPal e quindi di prevenire abusi.

Dopo aver collegato la tua carta al conto PayPal, clicca Conferma la tua carta di credito o prepagata nel riquadro “Notifiche” nella pagina di Informazioni generali sul conto.

PayPal addebita sulla tua carta un importo di € 1,50 che sarà rimborsato al termine della procedura di conferma.

Controlla la lista movimenti della tua carta: accanto all’importo addebitato, vedrai un codice a 4 cifre.

Accedi a PayPal e digita il codice nel campo corrispondente. Ora la tua prepagata è confermata e il tuo conto PayPal verificato.

Entro 24 ore dall’inserimento del codice, l’importo di € 1,50 sarà riaccreditato sul tuo conto PayPal.

Da quel momento per pagare tutti i servizi di newradio sarà sufficiente utilizzare un indirizzo email ed una password (quelli del vostro conto Paypal).

  • 4 Utenti hanno trovato utile questa risposta
Hai trovato utile questa risposta?

Articoli Correlati

Fatturazione Elettronica

Come previsto dalla Legge n°205/2017 (Legge di Bilancio), dal 1° gennaio 2019 entra in vigore...